Advertisement

Domenico Modugno - Nel blu dipinto di blu (Volare)

Italian

Nel blu dipinto di blu (Volare)

Penso che un sogno così
non ritorni mai più,
mi dipingevo le mani
e la faccia di blu,
poi d'improvviso venivo
dal vento rapito,
e incominciavo a volare
nel cielo infinito.
 
Volare ho ho
cantare ho ho hoho,
nel blu dipinto di blu,
felice di stare lassù,
e volavo, volavo
felice, più in alto del sole
ed ancora più su,
mentre il mondo pian piano
spariva lontano laggiù,
una musica dolce suonava
soltanto per me.
 
Volare ho ho
cantare ho ho hoho
nel blu dipinto di blu
felice di stare lassù.
 
Ma tutti i sogni
nell'alba svaniscon perché,
quando tramonta la luna
li porta con se,
ma io continuo a sognare
negli occhi tuoi belli,
che sono blu come un cielo
trapunto di stelle.
 
Volare ho ho
cantare ho ho hoho,
nel blu degli occhi tuoi blu,
felice di stare quaggiù,
e continuo a volare felice
più in alto del sole
ed ancora più su,
mentre il mondo
pian piano scompare
negli occhi tuoi blu,
la tua voce è una musica
dolce che suona per me.
 
Volare ho ho
cantare ho ho hoho
nel blu degli occhi tuoi blu,
felice di stare quaggiù,
nel blu degli occhi tuoi blu,
felice di stare quaggiù
con te...
 
Submitted by RGT26 on Tue, 06/03/2012 - 08:24
Last edited by Joutsenpoika on Thu, 10/05/2018 - 12:15
Submitter's comments:

Questa canzone rapprensentò l'Italia al Concorso Eurovision 1958.

Thanks!thanked 2 times

 

 

Advertisement
Comments
Felice1101    Sun, 29/07/2012 - 07:14

Please, correct the title of this song. It is named "Volare".
Thank you!!!

annabellanna    Tue, 28/07/2015 - 07:35

No, the very title is:"Nel blu dipinto di blu", even if many people name it"Volare"!

physenex    Sat, 01/10/2016 - 16:03

Two typos:
"mentre il mondo pian piano spariva lontano laggiù"
and
"che sono blu come un cielo trapunto di stelle"

Otherwise, very nice.

annabellanna    Sat, 01/10/2016 - 16:22

I have taken the liberty to correct some little typing errors, and also the form "negl'occhi" with the aphostrophe. I don't know if it could be correct in some way(I don't think so), but it surely sounds bad, like an old and desuete form.
Here is what Treccani site tell about it:
"La norma vigente sembra piuttosto stabile nell'indicare sempre la forma piena, sia davanti a parola cominciante con vocale diversa da i (gli avvenimenti, gli esteri, gli ordini, gli uomini), sia davanti a parola cominciante per i (gli Italiani e non gl'Italiani; gli anni e dunque negli anni e non gl'anni e negl'anni)"

physenex    Sat, 01/10/2016 - 16:58

Nothing wrong with using an apostrophe for elisions, which are necessary for the scansion. After all, the song was written 60 years ago, and fashions change. The word "desuete", for example, is listed in OED as both obsolete and rare.

annabellanna    Sat, 01/10/2016 - 17:16

This is your opinion about. On my part, I could say that apostrophe is at least wholly unnecessary . And, according the opinion of Treccani Institute, that is one of the most prestigious institutes about italian language, we must consider this like an uncorrect form.
About "desueto" Treccani literally says:" Parola di una certa ricercatezza e letteraria eleganza".
Actually, an equivalent word to substitute this desuete/obsolete even elegant term doesn't exists so far... ;-)